Monte Puzzillo e Monte la Torricella: due vette over 2000

Ambienti solitari e incantevoli faggete.  Meravigliosi panorami che fanno capolino nell’ambiente boschivo lungo il tragitto.
La cima del Monte Puzzilo con le sue rocce ci accoglierà con un bellissimo panorama a 360° che spazia sulla piana di Campo Felice e sul gruppo dei monti Orsello, Cagno, D’Ocre e Cefalone, D’Ocre.
Prepariamoci anche a fotografare un indimenticabile panorama sul gruppo del Velino-Sirente.
Un percorso inusuale, dove sarà difficile incontrare escursionisti, ma potremmo forse trovare qualche animaletto selvatico che abita nella zona.
Durante il percorso vi racconteremo  il territorio e la storia a lieto fine delle “valigie abbandonate”.

Descrizione del percorso:
Saliremo per la faggeta che si affaccia sulla piana di Campo Felice affrontando ripide salite intervallate da splendide radure che ci faranno riprendere respiro. I segnavia del sentiero lasceranno il posto a ripide tracce di sentiero indicate da ometti di pietra.. Una vola superato questo tratto si giunge sulle creste che uniscono il Monte Cornacchia (a nord  (m 2010) al Monte Puzzillo m (ad est). Dalle creste si domina Campo Felice e si gode di una magnifica vista.  Seguendo le creste in giungeremo agevolmente sulla cima del Monte Puzzillo (2174mt).
Dopo la pausa pranzo, il pomeriggio ci vedrà salire sulla Cima del monte La Torricella (m 2071).  Ottima la vista sui Monti della Duchessa, sul Terminillo e sul Gran Sasso).
Il sentiero di ritorno è per la splendida faggeta della Valle del Morretano.

Il percorso ci  lascerà affascinati dalla magnifiche viste della vette e ci permetterà di godere di ambienti lontani dalle più note zone escursionistiche.

Guida GAE Angela Maria Calamari
Per info 3518289609
Iscritta al Registro Nazionale AIGAE Associazione Guide Ambientali Escursionistiche Tessera LA727 operante nel settore in base alla Legge 4/2013

Guida GAE Ciro Santillo
Per info 3937038370
Iscritto al Registro Nazionale AIGAE Associazione Guide Ambientali Escursionistiche Tessera LA730 operante nel settore in base alla Legge 4/2013

 

Rifugio Alantino Di Berardina Di Fabio E C. S.A.S.. (Località Campo Felice, Lucoli)

Ore 08:00

Ora e luogo dell’appuntamento:

Alle ore 9.00 presso il Rifugio Alantino Di Berardina Di Fabio E C. S.A.S.. (Località Campo Felice, Lucoli)

Condividi con:

Difficoltà percorso: EE (escursionisti esperti)
Lunghezza percorso: 15 Km
Dislivello: 700 mt
Durata percorso: circa 7 ore

Escursione € 15 

Cosa Portare:

abbigliamento e scarpe da trekking, consigliati i bastoncini, guscio o giacca antipioggia, pile o felpa, cappello, zaino, pranzo al sacco, acqua (almeno 1,5 lt) e quanto altro si ritenga necessario.

Le escursioni potranno subire modifiche ad insandacabile giudizio della Guida a causa di eventi che possano compromettere la sicurezza del gruppo o dei singoli partecipanti. 

Sarete accompagnati da:

Giovanni

Ciro

Iscritto al Registro Nazionale AIGAE, Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche Tessera N° LA730, operante nel settore in base alla Legge 4/2013.

per info +3937038370

Condividi con:

L'evento inizia tra:

Giorno(s)

:

Ore(s)

:

Minuto(i)

:

Second(s)