Terme, trek e fiaccole: un Capodanno da fiaba!

Capodanno in Val d’Orcia terra di terme e vulcani.

Qui il tempo scorre lento e a passo d’uomo percorreremo i suoi sentieri tra natura, antiche abbazie e castelli, vigneti e campi di grano, ci sembrerà di camminare dentro una cartolina.
L’ Amiata, un antico vulcano spento (1738 mt. s.l.m.) domina questa terra. Ricoperto da una splendida foresta di castagni, abeti e faggi nasconde una segreta ricchezza: l’antico vulcano ancora oggi fornisce il suo calore alle terre circostanti, con sorgenti di calde acque termali delle quali faremo esperienza.
Durante il periodo natalizio questa terra assume un aspetto fiabesco: le fiaccolate ed i falò, rituali propiziatori di origine molto antiche, che si accendono all’imbrunire nei piccoli borghi, regaleranno delle atmosfere uniche che ci porteranno indietro nel tempo! Siete pronti?

Programma:
Sabato 30 dicembre: Le terme di Bagni di San Filippo e la Balena Bianca
Dal paesino di Bagni San Filippo, tra gli affascinanti paesaggi della Val d’Orcia, raggiungeremo la famosa Balena Bianca, una enorme formazione calcarea da cui sgorga una cascata di acqua termale caldissima, a circa 48 gradi.  I più coraggiosi potranno immergersi per un bagno rilassante.

Difficoltà E
Lunghezza percorso: 10 km
Dislivello: 330 m

Arrivo e sistemazione al Relais e cena.
Dopo cena visiteremo il vicino Borgo di Piancastagnaio e perdendoci tra le stradine andremo alla ricerca del leggendario “Piatto delle streghe…

Domenica 31 dicembre: il Monte Amiata e Abbadia San Salvatore, la città delle fiaccole
Dopo la colazione raggiungeremo in auto il rifugio di Cantore. Il sentiero ci condurrà attraverso la faggeta verso la vetta del Monte Amiata dal quale ammireremo un panorama spettacolare che spazia sulla la Val d’Orcia, la Maremma Grossetana e la Val di Chiana.
Al rientro visiteremo un’antica Abazia Benedettina e il Borgo di Abbadia San Salvatore, chiamato la Città delle Fiaccole. Qui infatti si celebra una delle più antiche feste del fuoco italiane, nata da una singolare tradizione millenaria. Tra le luminarie, i mercatini natalizi e la mostra itinerante di presepi storici brinderemo salutando il vecchio anno!
Rientro al Relais e gran cenone di Capodanno!

Difficoltà E
Lunghezza percorso: 9 km
Dislivello: 370 m

Lunedì 1 gennaio: Pienza, il piccolo gioiello della Val d’Orcia
Dopo la colazione ci dirigeremo a Pienza per un urbantrek nella piccola cittadina. Pranzeremo in un locale del posto con prodotti tipici.

Difficoltà E
Lunghezza percorso: 4 km
Dislivello: 100 m
Saluti e partenza prevista verso le ore 16,00.

Alloggeremo al Relais San Lorenzo, https://www.relaissanlorenzo.it/ ,   una bellissima struttura situata ad Abadia San Salvatore.
L’evento è organizzato con la Direzione Tecnica dell’Agenzia Viaggi Quattro Vacanze.

Bagni San Filippo, Castiglione d'Orcia (SI)

Ore 9:30

Ora e luogo dell’appuntamento:

Ore 9,30 a Bagni San Filippo, Castiglione D’orcia (SI).
Il luogo preciso dell’appuntamento verrà comunicato ai partecipanti.

Condividi con:

Difficoltà percorsi E (Escursionistico)
Lunghezza percorsi  dai 4 ai 10 km
Dislivelli dai 100 ai 370 mt

Quota di partecipazione:  € 420 comprensiva di tre escursioni, due pernottamenti con colazione in camere doppie, la cena e il cenone.

Non comprende la tassa di soggiorno, da pagare direttamente in loco, il pranzo al sacco, il viaggio.
In caso di intolleranze o allergie, i partecipanti sono invitati a comunicarlo per tempo alle Guide.

Prenotazione ed acconto di € 200,00 entro e non oltre il 14 dicembre, saldo da corrispondere entro il 27 dicembre.
Chi vuole usufruire della polizza infortuni giornaliera personale (compresa nella quota dell’escursione senza costi aggiuntivi), è pregato di comunicare al momento dell’adesione nome, cognome, codice fiscale, data di nascita via mail a gotrekk@gotrekk.it.

Cosa Portare:

abbigliamento e scarpe da trekking, consigliati i bastoncini, guscio o giacca antipioggia, zaino, acqua (almeno 1,5 lt) e quanto altro si ritenga necessario. Pranzo al sacco per i giorni 30 e 31 dicembre. Per l’escursione alle Terme di Bagni San Filippo: telo, ciabattina/scarpa da scoglio, costume, cambio.

L’escursione potrà subire modifiche, ad insindacabile giudizio della Guida, a causa di eventi che possano compromettere la sicurezza del gruppo o dei singoli partecipanti.

Sarete accompagnati da:

Giovanni

Giovanni Ronci

Iscritto al Registro Nazionale AIGAE, Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche Tessera N° LA389 operante nel settore in base alla Legge 4/2013.

per info: 348 0034055

Foto profilo di Emanuela Testa

Emanuela Testa

Iscritto al Registro Nazionale AIGAE, Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche Tessera N° LA614, operante nel settore in base alla Legge 4/2013.

per info 327 6207758

Prenota l’escursione:

    Con l'invio del presente modulo acconsento al trattamento dei dati che verranno utilizzati da Gotrekk al solo scopo di comunicazione tra le parti. Nessun dato verrà memorizzato in banca dati o diffuso in alcun modo a terzi, nel rispetto della normativa sulla privacy Regolamento UE 2016/679 in materia di Protezione dei Dati Personali (GDPR).
    Acconsento

    Condividi con:

    L'evento inizia tra:

    Giorno(s)

    :

    Ore(s)

    :

    Minuto(i)

    :

    Second(s)