Cascate di Monte Gelato e le gole del Treja

Dopo la nostra escursione in territorio etrusco a nord-ovest della Capitale, supereremo idealmente l’estinta foresta cimina per spostarci verso est nel territorio dell’Agro-Falisco. 
Qui, al di sotto di Narce, l’antica città del popolo falisco, alleato insieme agli etruschi contro Roma nel III sec. a.C., andremo a scoprire come l’alternanza dell’attività vulcanica del sabatino e vicano, insieme all’azione del fiume Treja, abbiano contribuito a modellare il paesaggio con affascinanti gole, forre, cascate ed una rigogliosa vegetazione.

Dal suggestivo borghetto medievale di Mazzano Romano, ci immergeremo nella natura selvaggia che costeggia il Treja percorrendo il sentiero Le Rote, l’antica via in direzione nord-est che collegava Mazzano al borgo di Calcata, seguendo il corso del fiume lo attraverseremo sul suggestivo ponte tibetano che ci condurrà dapprima al cavone della necropoli di Monti Li Santi e poi lungo il sentiero Suriano, una tagliata con gradini scavati nel tufo che ci permetteranno di superare il dislivello, godere di una meravigliosa finestra sul borgo e raggiungere il ponte di Mazzano. Il sentiero volgerà verso sud-ovest e tra piccoli sali-scendi arriveremo alle cascate di Monte Gelato non prima di aver incontrato testimonianze storiche lungo il nostro cammino, di aver visitato un concentrato del bosco del Castellaccio ed i resti dell’omonima torre. Il nostro pic-nic sarà deliziato dalla vista delle spettacolari cadute d’acqua che il Treja ci riserverà nei pressi dell’antica mola e della torre medievale di Monte Gelato.

Il nostro ritorno terminerà con la visita ai vicoletti del caratteristico borgo storico medievale di Mazzano Romano ed il nostro meritato aperitivo nella piazzetta principale.        

mazzano romano

Ore 09:30

Ora e luogo dell’appuntamento:

Ore 9,30 presso il bar Caffè del Falco. Piazza Umberto I, 9, Mazzano Romano (RM).

 

Condividi con:

Difficoltà percorso: E (escursionistico)
Lunghezza percorso: 14 Km
Dislivello: 400 mt
Durata percorso: circa 7 ore

Escursione: 15,00 €
Rinnovo tessera 2024: 5,00 €
Nuova iscrizione ed escursione: 20,00 €

 

Cosa Portare:

Scarpe da trekking con suola integra antiscivolo (OBBLIGATORIA pena l’esclusione), zaino, consigliati i bastoncini, guscio o giacca antipioggia, maglia di ricambio, cappello,occhiali da sole, crema solare, spray repellente anti-insetti , pranzo al sacco, acqua (almeno 1,5 lt) e quanto altro si ritenga necessario.

Le escursioni potranno subire modifiche ad insandacabile giudizio della Guida a causa di eventi che possano compromettere la sicurezza del gruppo o dei singoli partecipanti. 

Sarete accompagnati da:

Foto profilo di Giovanni Ronci

Simone Alberti

Guida associata AssoGuide - Tessera N. ASG715 - Guida operante ai sensi della legge 4/2013.

per info 388 8067771

Condividi con:

L'evento inizia tra:

Giorno(s)

:

Ore(s)

:

Minuto(i)

:

Second(s)