Monte Gemma: sguardo sulla Ciociaria

Domenica 10 Marzo, 2024

Il Monte Gemma appartiene ai rudi monti LEPINI che dominano dall’alto di una pittoresca balconata la pianura pontina e la Ciociaria, massici estesi e selvaggi del Lazio.  Salendo ci si trova immersi prima in fitta macchia mediterranea e più in alto in ricche faggete che coprono il pendio rivolto alla Pianura Pontina ed al Tirreno.
La natura è talmente selvaggia che si rischia di perdersi. Non a caso il territorio è spesso testimone di corsi di Orienteering.
Caratteristica notevole del gruppo è il carsismo: nella zona ci sono numerose grotte, gli Ousi, tra le più frequentate della regione e dell’Italia Centrale.

Tante STORIE ruotano intorno a questi aspri rilievi montuosi.

La TRANSUMANZA è una di queste, oggi con la ricerca delle tracce degli insediamenti pastorali ormai abbandonati, una vera e propria caccia al tesoro di capanne pastorali, recinti di pietra, casette, ovili, tratturi, …

Ma anche la storia della RESISTENZA sui Monti Lepini e nell’Agro Pontino: dopo l’8 settembre 1943, militari e gruppi di cittadini radunati in bande diedero vita ad atti di sabotaggio, propaganda antinazista, recupero di armi e munizioni, assistenza a prigionieri evasi, azioni armate e attività informativa a favore delle forze alleate. I territori lepino e pontino con orgoglio furono attraversati dalla lotta di Liberazione. L’escursione sarà uno sguardo dallo splendido balcone del Monte Gemma alla Ciociaria e alla storia dei popoli.

EVENTO RISERVATO a studenti universitari max 25 persone

 

Piazza Kennedy Supino

Ore 09:00

Ora e luogo dell’appuntamento:

Ore 9,00 in Piazza Kennedy a Supino (FR) 

Condividi con:

Difficoltà percorsi E (Escursionistico)
Lunghezza percorso  8 km
Dislivello 400 mt  
Durata 5 ore 

Costo Escursione 15 €
Rinnovo tessera 2024: 5,00 €

Per i non tesserati:
Prima Escursione: 10 €
Tessera: 10 €

Cosa Portare:

Per le escursioni: abbigliamento e scarpe da trekking alte alla caviglia, una giacca antipioggia/antivento, un pile, guanti, cappello, bastoncini da trekking, zaino, borracce per contenere almeno 1,5 litri d’acqua;

Per il pernotto: sacco a pelo o sacco lenzuolo (i rifugi sono dotati di coperte), pigiama, biancheria che si ritiene necessaria, kit essenziale per igiene personale, lampada frontale, power bank

L’escursione potrà subire modifiche, ad insindacabile giudizio della Guida, a causa di eventi che possano compromettere la sicurezza del gruppo o dei singoli partecipanti.

Sarete accompagnati da:

Giovanni

Angela Maria Calamari

Iscritto al Registro Nazionale AIGAE, Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche Tessera N° LA727, operante nel settore in base alla Legge 4/2013.

per info +393518289609

Giovanni

Ciro Santillo

Iscritto al Registro Nazionale AIGAE, Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche Tessera N° LA730, operante nel settore in base alla Legge 4/2013.

per info +393937038370

Prenota l’escursione:

    Con l'invio del presente modulo acconsento al trattamento dei dati che verranno utilizzati da Gotrekk al solo scopo di comunicazione tra le parti. Nessun dato verrà memorizzato in banca dati o diffuso in alcun modo a terzi, nel rispetto della normativa sulla privacy Regolamento UE 2016/679 in materia di Protezione dei Dati Personali (GDPR).
    Acconsento

    Condividi con:

    L'evento inizia tra:

    Giorno(s)

    :

    Ore(s)

    :

    Minuto(i)

    :

    Second(s)